• Via Matteucci, 10 – 50041 Calenzano (FI) - Tel. 055 8827323 – Fax 055 8839756
  • en

simbolo-standbyIl Regolamento Commissione CE 1275/2008 e successive integrazioni prescrive limiti specifici di consumo energetico nelle modalità stand-by e spento e stand-by in rete per le apparecchiature elettriche ed elettroniche domestiche e da ufficio.

Dal 7 gennaio 2010 per poter essere commercializzati o usati in Europa i principali prodotti elettrici devono assorbire meno di 1 watt, se sono spenti e/o sono pronti a riattivarsi o, al massimo, 2 watt se, oltre alla semplice riattivazione, dispongono di un display indicante informazioni aggiuntive rispetto, ad esempio, ad una semplice indicazione luminosa. Il Regolamento (CE) N. 1275/2008 della Commissione del 17 dicembre 2008  rappresenta la prima Misura di Esecuzione e dunque la messa in pratica della direttiva  Ecodesign 2005/32/CE. Il Regolamento prevede che, dopo tre anni, i limiti diventino ancora più stringenti: dal 7 gennaio 2013, infatti, sono  concessi metà degli assorbimenti, quindi 0.5 watt ed 1 watt, nelle stesse condizioni di cui sopra.

Elettra offre i seguenti servizi in questo settore:

– Misure di assorbimento in base a quanto richiesto dal Regolamento n. 1275/2008

– Prove di conformità con la Norma CEI EN 50564

– Analisi Tecnico-Normativa della documentazione tecnica di prodotto.

L’assorbimento deve essere verificato tramite una procedura di misura affidabile, accurata e riproducibile, che tenga conto dello stato dell’arte generalmente riconosciuto.
Le misure per una potenza uguale o maggiore di 0,50W devono essere effettuate con una incertezza minore o uguale al 2% ad un livello di confidenza del 95%.
Per valori al di sotto di 0,50W, le misure devono essere condotte con incertezza inferiore o uguale a 0,01W ed a un livello di confidenza del 95%.